Skip links

La Comunità

L’area del progetto comprende sette comuni ed è prossima ai poli urbani di Chieti e Pescara. È caratterizzata da un territorio collinare, prevalentemente agricolo, con una parte montana alle pendici della Maiella. Molte di queste colline, erose nel tempo dai fenomeni meteorici, hanno dato origine ai caratteristici calanchi che, insieme alla presenza diffusa di abitazioni rurali in “terra cruda” o “massoni”, rappresentano gli elementi identitari del territorio.
La permanenza delle “case di terra”, testimonia dell’attenzione per ambiente e tradizioni locali di un’area i cui limiti amministrativi coincidono con quelli dei comuni partecipanti al progetto: Bucchianico, Casalincontrada, Fara Filiorum Petri, Roccamontepiano, San Martino sulla Marrucina, Pretoro e Vacri. La compagine della Comunità di progetto vede la presenza dell’Associazione Terrae Onlus e dell’Associazione produttori di Vino Cotto in rappresentanza di cultura e tradizioni locali, dell’Associazione Abruzzo Adventure e di molti studiosi e semplici cittadini appassionati di questo territorio.

Gli obiettivi della Comunità di Progetto TerrAccogliente sono quelli di promuovere modelli produttivi ed economici virtuosi ed ecosostenibili. Protagonisti di questa Comunità sono gli imprenditori agricoli ed artigiani, gli operatori dell’accoglienza, i ristoratori, la rete commerciale, ma anche i cittadini e i soggetti che si dedicano alla valorizzazione del territorio e della sua cultura.

Scarica l’elenco degli iscritti alla Comunità di Progetto TerrAccogliente avvio del progetto.
ISCRITTI

Scarica l’elenco delle categorie aderenti alla Comunità di Progetto TerrAccogliente avvio del progetto.
CATEGORIE

Comuni partecipanti alla Comunità di progetto “TerrAccogliente”:

Bucchianico  (CH)

Casalincontrada (CH)

Fara Filiorum Petri (CH)

Pretoro (CH)

Roccamontepiano (CH)

San Martino sulla Marruccina (CH)

Vacri (CH)

Attualmente, all’avvio della terza edizione dei progetti integrati, gli iscritti alla comunità sono 148.